Cervia

Cervia, che conta attualmente 24613 abitanti, è una cittadina di origine romana abbandonata quando comincia a imperversare la malaria.

Bonificata la zona, risorge per merito dell'urbanista Bellardino Berti verso la fine del '600 ed acquista importanza per la produzione del sale nelle vaste saline che la circondano.

Conserva un notevole centro storico con bella piazza, la Cattedrale, il Palazzo Vescovile, il Palazzo del Municipio e due notevoli costruzioni usate per conservare il sale.

La sua fama attuale è dovuta alla vasta spiaggia attrezzata, al centro termale, alla pineta e alle saline ora destinate a Riserva Naturale.

Ai margini dell'abitato sorge il Santuario della Madonna del Pino, costruito nel 1400, con un portale ornato in cotto e lombardesco.

L'interno conserva la Madonna del Pino del XV sec. di scuola veneziana. Subito al di là del porto canale che la divide da Cervia, al cui territorio comunale appartiene, si stende la spiaggia di Milano Marittima, anche questa dotata di notevole attrezzatura alberghiera.

A Lido di Savio, km 5, vi è un interessante Museo di strumenti musicali meccanici, conservato nel ristorante Gramadora.

 

 

 

idea regali

idea regali

idea regali

Creazione sito e
posizionamento by
siti internet